29 aprile 2013

Cover wars #20



Volenti o nolenti oggi è lunedì e la settimana è cominciata ed è anche tempo della nostra battaglia tra cover: ogni settimana sceglierò un tema e pubblicherò 4 cover inerenti al tema proposto e poi entrate in gioco voi, votando quella che preferite, la settimana successiva scoprirete la vincitrice.
Cari lettori tirate fuori il lato frivolo che c'è in voi e godetevi la vista delle cover di oggi.
Come di consueto la vincitrice della settimana scorsa la trovate in fondo al post.

Pronti?
Il tema di oggi è... Parigi
La città più romantica del mondo è anche nelle cover dei libri. 
Ho cercato di scegliere le quattro cover che mi hanno colpito di più: sono molto diverse tra loro ma hanno un elemento in comune... quale? la Tour Eiffel!
1) A conspiracy of alchemists di Liesel Schwarz

2) The beautiful and the coursed di Page Morgan

3) I heart Paris di Lindsey Kelk

4) Muses. La decima musa di Francesco Falconi

Votate votate votate!!

Ora però è tempo di eleggere la cover vincitrice della settimana scorsa!
E la vincitrici è...

27 aprile 2013

In my mailbox #45

Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici). 

Questa settimana un solo libro si è aggiunto alla mia libreria; in questo caso nella mia libraria digitale.
E' disponibile su Amazon la novella GRATUITA L'ultima voce di Alessia Esse, autrice di Perfetto (qui la mia recensione). Questo racconto fa parte della trilogia di Lilac benché racconti un episodio precedente alle vicende di Perfetto, nonostante ciò l'autrice invita a leggerla solo dopo aver letto il primo capitolo della saga.
Vi consiglio di approfittare dell'offerta, perchè il romanzo non sarà sempre gratuito ma solo fino al 30 aprile! Affrettatevi!! :) -sotto la trama vi lascio il link diretto per scaricare la novella-

Trama
Vega G abbandona la villetta rossa in cui si è introdotta di nascosto, e corre verso il mono-aereo che la porterà lontano. Ma lontano è un concetto relativo, perché un ricordo continua a seguirla.
Un ricordo vecchio, ma non sbiadito. 
Un ricordo che ha la voce di un ragazzo.
L'ultima voce maschile che la Presidentessa ha udito prima di diffondere il virus.










Che ne dite? Io non vedo l'ora di leggerlo!  anche perchè devo ancora riprendermi dalla fine di Perfetto e spero che questa novella colmi l'ansia per l'attesa di Segreto (qui la scheda goodreads del romanzo)
***
Le vostre nuove entrate? 
Raccontate!
Io contavo di andare oggi in libreria ma con questo tempo (qui piove e c'è vento) non so se uscirò di casa... forse ne approfitterò per finire Abbraccio immortale e -mio malgrado- continuare a studiare storia, chimica, francese e chi più ne ha più ne metta -.-"

26 aprile 2013

Anteprima SCARLET. CRONACHE LUNARI di Marissa Meyer

Dal 30 aprile in tutte le librerie sarà possibile acquistare l'atteso seguito di Cinder. Cronache lunari, un romanzo di Marissa Meyer in cui troveremo le fiabe a cui siamo abituati totalmente rivisitata in chiave futuristica. 

Scarlet è la protagonista di questo romanzo, una moderna Cappuccetto Rosso  il cui destino si intreccerà con quello di Cinder, già protagonista del primo romanzo delle Cronache lunari. Le due dovranno combattere un nemico comune e Scarlet dovrà capire se può fidarsi dell'affascinante Wolf...



Data di pubblicazione: 30 Aprile 2013 
Editore: Mondadori/Chrysalide 
Autore: Marissa Meyer  
Prezzo: 17,00 € 
Pagine: 432

"Il brusio della notte si interruppe. Scarlet aveva già sentito dei lupi selvatici prima, che battevano le campagne alla ricerca di qualche facile preda nelle fattorie. Ma mai l’ululato di un lupo l’aveva fatta rabbrividire in quel modo"

Trama
Anno 126, Terza Era. Androidi e umani popolano le strade di Nuova Pechino, sotto lo sguardo implacabile degli abitanti della Luna. Cinder, giovane cyborg e legittima erede al trono lunare, evade dalla prigione in cui è stata rinchiusa per partire alla volta di Parigi, alla ricerca della donna che in passato l’ha nascosta dalla malvagia Regina Levana. Il suo destino si intreccia a quello di Scarlet, giovane contadina francese costretta ad abbandonare la sua fattoria per ritrovare la nonna, scomparsa senza lasciare traccia. Insieme, con l’aiuto dell’ambiguo Wolf, esperto di combattimenti clandestini, e dell’affascinante cadetto Carswell Thorne, Scarlet e Cinder scopriranno di dover combattere un nemico comune: la Regina Levana, pronta a scatenare la guerra per indurre il principe Kai a sposarla e affermare la supremazia dei Lunari sulla Terra. Vigilata da una luna ostile e minacciosa, Scarlet, moderna Cappuccetto Rosso, dovrà attraversare una città insidiosa come il profondo del bosco, e scoprire se dietro il conturbante Wolf si nasconde un alleato o un predatore.

L'autrice
   Marissa Meyer è nata nel 1984, è da sempre appassionata di fantascienza. Scrive nel suo         studio disseminato di oggetti da fiaba vintage (il suo preferito è una biscottiera di Cenerentola   degli anni Quaranta), ma quando scrivere assomiglia troppo a un lavoro serio, rimane a lavorare a letto col suo portatile e una tazza di caffè. Vive a Tacoma, nello Stato di Washington, con suo marito e due gatti.

25 aprile 2013

Recensione AMORE IMMORTALE di Cate Tiernan + Commenti Club del Libro

Cari lettori eccoci ad un nuovo appuntamento con le letture del club del libro: questo mese abbiamo letto AMORE IMMORTALE di Cate Tienan.
Ora vi propongo la mia recensione dopo di che nei commenti potete esprimere le vostre opinioni discuterne tutti insieme. 
Nei commenti possibile parlare liberamente del libro, chiaramente senza criticare in modi troppo bruschi o inopportuni il romanzo, l'autrice o altri utenti, anche spoilerando la trama.
In quest'ultimo caso prima di rivelare aspetti importanti della trama inserite a inizio commento SPOILER così che altri lettori non si rovinino il finale!

Trama 
Nastasya ha trascorso la sua lunga esistenza tenendo il collo accuratamente coperto. Certo qualcuno, negli ultimi quattro secoli, ha visto l'oscuro disegno impresso sulla sua pelle con un amuleto rovente. Nessuno, però, che sia ancora vivo. Quanto tempo misura la vita di un immortale? Guerre, carestie e pestilenze durano il vapore di un respiro e il conto dei respiri si dimentica. Ma Nastasya non può dimenticare il massacro della sua famiglia. Carnefice d'Inverno lo chiamava la sua gente. Non era il protagonista di un'antica leggenda delle steppe, ma lo spietato predatore del Nord che, cinquecento anni prima, in uno sperduto villaggio di agricoltori, fece strage dei suoi genitori. Uccise per impadronirsi del tarak-sin, l'amuleto dotato di un potere magico immenso, che ogni casato di immortali custodisce. Da allora, Nastasya teme la magia, portatrice di sventura. Solo a River's Edge, una comunità di immortali dediti alla crescita interiore, imparerà a lasciare fluire il potere dentro di lei. Anche l'amore è potere? Forse ha il volto di Reyn, algido dio vichingo. E accende fantasie sopite, ma nel contempo risveglia visioni di un passato che non passa mai..

La mia recensione
Avevo già letto pareri positivi su questo romanzo e Cate Tiernan è da tempo una delle mie scrittrici preferite: con questo romanzo si è dimostrata ancora una volta all'altezza di tutte le mie aspettative. 
La protagonista di questo romanzo è Nastasya, un'immortale di più di quattrocento anni con alle spalle una lunga serie di esperienze dolose che cerca di domare conducendo una vita al limite della spericolatezza: feste, alcolici, amici immortali vanitosi e imprevedibili e nessun posto degno di essere chiamato casa.
Il peso del suo passato e della tragedia che ha dovuto sopportare grava su di lei e la paura e il dolore riaffiorano tutto in una volta in una notte come un'altra: era in giro a far festa con i suoi amici quando Incy, il suo migliore amico, la persona che in qualche modo sentiva più vicino, spezza la schiena con la magia ad una tassista colpevole solo di essere stato sgarbato con loro. 
Nastasya ha sempre cercato di evitare la magia, usarla la fa star male e vedere quell'uomo inerme su un marciapiede sotto una fredda pioggerellina le fa solo pensare che nella sua vita c'è qualcosa di sbagliato e decide di scappare. Di allontanarsi dai suoi amici e dalla sua vita sregolata. 
Senza avvisare nessuno per la prima volta dopo secoli parte da sola alla volta dell'America, in un paesino sperduto del Massachusetts. 

Anni prima aveva incontrato un'immortale di nome River che le aveva detto di rivolgersi a lei se si fosse stancata della sua vita sbagliata, se avesse avuto voglia di cambiare e, dopo l'episodio con Incy, rivolgersi a quella donna le era sembrata l'opzione migliore.
Arrivata a River's Edge, Nasty non si aspettava certo di trovare una specie di centro di recupero per immortali, e men che meno so aspettava che quella vita fatta di lavoro umile e di noiose lezioni sulle stelle, sulle pietre e sulla botanica le avrebbe permesso di capire veramente chi era e chi avrebbe voluto essere ma sopratutto di capire che la soluzione per vivere in pace con se stessa non era sopprimere il passato e i ricordi dolorosi ma lasciarli uscire ed essere sincera con se stessa e aprire il suo cuore a nuove esperienze e a nuove persone. 

Una storia coinvolgente ed ipnotica che riesce a catturarci e a farci rimanere incollati alle pagine di questo romanzo senza mai stancarci. La Tiernan è riuscita a creare dei personaggi magnifici, reali, divertenti, sensibili ed emozionanti.
In alcune pagine, soprattutto nel finale, mi sono trovata a ridacchiare pur avendo gli occhi velati da lacrime di comprensione per le vicende di Nasty. 
Narrato dal punto di vista di Nastasya il romanzo alterna alla narrazione del presente che lei vive, dei ricordi del suo passato doloroso, e questo dualismo ci permette di comprendere a pieno il dolore, la fatica e la forza che essa si ritrova a dover affrontare.

In amore immortale, contrariamente al titolo, l'elemento romantico è molto marginale, anche se probabilmente sarà più presente nel secondo romanzo della serie (Abbraccio immortale)  e ciò mi rallegra perchè la Tiernan è sempre stata capace di creare dei personaggi maschili pazzeschi e Reyn (un altro immortale che vive a River's Edge) non sembra essere da meno.

Consiglio quindi questo romanzo appassionante, divertente e dolce che vi catturerà dalla prima pagina!
Voto:

Ed ecco qui lo spazio dedicato ai partecipanti al club del libro e a tutti coloro volessero commentare la lettura di questo libro. 
Nei commenti potete parlare di qualsiasi cosa vi ha colpito e potete inserire tutti gli spoiler che volete (mi raccomando niente commenti offensivi ne sul libro ne su pareri personali di altri lettori).

Potete partire dal commentare la mia recensione oppure dalle cose che vi sono piaciute di più o di meno, spero che riusciremo a creare un bel dibattito!
Inserite anche le vostre citazioni preferite! mi farebbe piacere sapere quali frasi vi sono piaciute di più. 

22 aprile 2013

Anteprima. Da Giugno in libreria per Delos Books l'ultimo, attesissimo romanzo della serie di Sookie Stackhouse


Fan di Sookie Stackhouse ho una fantastica notizia per voi! 
La casa editrice Delos Books pubblicherà a giugno il tredicesimo romanzo dedicata alla saga creata da Charlaine Harris. 
Saga che ha ispirato la seguitissima serie TV True Blood.
Personalmente ho letto solo il primo romanzo di questa saga ma non mi è dispiaciuto per niente e sicuramente -quando avrò un po' più di tempo- la riprenderò volentieri.

Però ora sono curiosa di sapere quanti di voi stavano aspettando questo romanzo e cosa ne pensate di questa saga letteraria.

“La serie di Sookie Stackhouse fonde alla perfezione sensualità, violenza e umorismo.”
Boulder Weekly 

Autrore: Charlaine Harris
Titolo: Morta per sempre
Odissea Paranormal 39
Data di pubblicazione: Giugno 2013
Pagine: 320
Euro: 15,90

Trama
Nella città di Bon Temps ci sono segreti che minacciano le persone più vicine a Sookie, e che potrebbero annientare il suo cuore…
La sua relazione con Eric Northman non è più così ben definita. Lui e i suoi vampiri si stanno tenendo a distanza… e mantengono un gelido silenzio. E quando ne scopre il motivo, Sookie ne è devastata.
Poi uno sconvolgente omicidio scuote Bon Temps, e Sookie viene arrestata come colpevole.
Le prove contro di lei sono però deboli, e riesce a uscire su cauzione. Indagando sull’omicidio, scoprirà che quella che sembra la verità a Bon Temps è soltanto una comoda menzogna. Che quanto passa per giustizia è più che altro sangue versato. E che ciò che passa per amore non è mai sufficiente…

L'autrice
Charlaine Harris è nata nel 1951 a Tunica (Mississippi). Dopo essersi laureata in Lettere  presso il Rhodes College di Memphis, da oltre vent’anni scrive opere di genere mystery e Urban Fantasy. I suoi libri da anni sono in testa alle classifiche del New York Times dei libri più venduti.
È sposata e madre di tre figli.
I suoi numerosi romanzi hanno sempre ottenuto un grande successo, in particolare il ciclo Harper Connelly (pubblicato in Italia dalla Delos Books nella collana “Odissea Streghe”), tuttavia quello che le ha portato maggior notorietà è stato il ciclo di Sookie Stackhouse, che ha vinto il prestigioso Anthony Award e che è diventato un bestseller internazionale, tradotto e pubblicato in Cina, Giappone, Spagna, Romania, Grecia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Russia, Turchia, Tailandia, Estonia e Corea. 

Cover wars #19



Volenti o nolenti oggi è lunedì e la settimana è cominciata ed è anche tempo della nostra battaglia tra cover: ogni settimana sceglierò un tema e pubblicherò 4 cover inerenti al tema proposto e poi entrate in gioco voi, votando quella che preferite, la settimana successiva scoprirete la vincitrice.
Cari lettori tirate fuori il lato frivolo che c'è in voi e godetevi la vista delle cover di oggi.
Come di consueto la vincitrice della settimana scorsa la trovate in fondo al post.

Pronti?
Il tema di oggi è... Animali
Credo che quella di oggi sia una delle sfide più difficili che vi abbia mai proposto.. amo tutte queste cover! vediamo qual'è la vostra preferita :)
1) Spirit Storm di E.J. Stevens

2) La promessa del leone di Chiara Cilli

3) Otherkin di Nina Berry

4) Betrothal di Mande Matthews


Votate votate votate!!

Ora però è tempo di eleggere le covers vincitrici della settimana scorsa!
E le vincitrici sono....

21 aprile 2013

In my mailbox #44


Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici). 

Buona Domenica cari lettori,
questa settimana vi ho un po' trascurato ed è tutta colpa della scuola e dell'esame di maturità che incombe pericolosamente su di me.. per cui sto studiando più che posso!
Rubrica in ritardo e poco tempo per leggere.. uff.. eppure io non vedo l'ora di finire Shadowhunters. Città di vetro, di continuare Amore immortale (la lettura del mese del Club del libro), di iniziare Poison princess e Garden. Il giardino alla fine del mondo, new entry della settimana.

Svelata dunque l'unica nuova entrata nella mia libreria :)


Garden. Il giardino alla fine del mondoTrama
Il ritardo è negligenza. La negligenza è disordine. Il disordine è il seme della perdizione. Maite è tra le operaie più efficienti nella fabbrica in cui lavora. In fondo non ha scelta: se commettesse un'infrazione sarebbe punita con la morte. Maite coltiva in segreto la sua passione, il canto, e sogna di raggiungere il leggendario giardino alla fine del mondo, dove si narra vivano i ribelli in completa libertà e dove pare siano sopravvissute le lucciole. Perché il suo paese è diventato una prigione fredda e spoglia. Dopo una lunga guerra, l'Italia è stata divisa in Signorie e, per impedire il ritorno al caos, le arti e le scienze sono riservate a una casta di eletti, mentre gli esclusi sono condannati a una vita di obblighi e privazioni. L'unica fonte di svago è la Cerimonia, la grande festa celebrata per l'anniversario della Rinascita. Maite ha sempre voluto esibirsi su quel palco, ma il giorno in cui potrà finalmente ottenere il suo riscatto scoprirà che, in un paese che ha ucciso ogni speranza, anche dai sogni si può desiderare di fuggire...


***
Ora tocca a voi raccontarmi le nuove entrate libresche della vostra libreria -cartacea o virtuale-

15 aprile 2013

Cover wars #18



Volenti o nolenti oggi è lunedì e la settimana è cominciata ed è anche tempo della nostra battaglia tra cover: ogni settimana sceglierò un tema e pubblicherò 4 cover inerenti al tema proposto e poi entrate in gioco voi, votando quella che preferite, la settimana successiva scoprirete la vincitrice.
Cari lettori tirate fuori il lato frivolo che c'è in voi e godetevi la vista delle cover di oggi.
Come di consueto la vincitrice della settimana scorsa la trovate in fondo al post.

Pronti?
Il tema di oggi è... Libri
1) The book of broken hearts di Sarah Ockler

2) The secret book for getting girls di F.G. Gerson

3) The red book di Deborah Copaken Kogan

A Version of the Truth
4) A version of the truth di Jennifer Kaufman e Karen Mack


Votate votate votate!!

Ora però è tempo di eleggere la cover vincitrice della settimana scorsa!
And the winners  is ...

13 aprile 2013

In my mailbox #43


Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici). 

Questa settima POISON PRINCESS di Kresley Cole si è aggiunto alla mia libreria (ringrazio Leggereditore per avermelo invito). Un romanzo che mi incuriosisce moltissimo e che non vedo l'ora di iniziare!

Trama
2 Arcani. 22 Teenager prescelti. Lasciate che le carte cadano dove possono. Le terrificanti allucinazioni della sedicenne Evie Greene avevano predetto l’Apocalisse e la fine del mondo le ha portato in dono tutta una serie di nuovi poteri. Ora che la Terra è distrutta e restano pochi sopravvissuti, Evie non sa di chi fidarsi e decide di fare squadra con il pericoloso e sexy Jack Deveaux, in una corsa per trovare delle risposte. Evie e Jack scoprono che si sta avverando un’antica profezia e che Evie non è l’unica dotata di poteri speciali. Un gruppo di ragazzi è stato scelto per mettere in scena la battaglia finale tra il Bene e il Male. Ma non è sempre chiaro chi stia da quale parte. Evie potrebbe essere destinata a salvare il mondo oppure a distruggerlo...




***
E le vostre entrate? raccontate!!

11 aprile 2013

Anteprima LA LUCE NEL BUIO di Gioia Hallag


Buon pomeriggio cari lettori, vi voglio segnalare l'uscita di un romanzo di un'autrice italiana.  
Si tratta di "la luce nel buio"  di Gioia Hallag primo capitolo di una trilogia che parla di angeli, streghe e amori impossibili. 
La cover è stupenda e la trama promette un romanzo interessante e magico che invoglia alla lettura della storia.

Titolo: La Luce nel Buio
Autore: Gioia Hallag

Prezzo cartaceo: 16 euro
Dove trovare il romanzo: sia online, che ordinabile in tutte le librerie
Uscita: Aprile 2013

Trama
“ Partire è superare il vincolo dell'abitudine. Partire è la più coraggiosa delle azioni. Abbandonare il concreto alla ricerca del tutto o del niente.
Ma infondo sapevo che era solo sfuggire dalla gabbia del presente e finire nelle mura del futuro."

Iris ha origini orientali nasce a Ryad, in Arabia Saudita, e si trasferisce a Roma in tenera età. L'ottimo quadro scolastico la fa' entrare nella Primus Levi scuola privata.
Molteplici avvenimenti sconvolgeranno la sua vita, tant'è che si sposterà da Roma a Tokyo per mezzo di una borsa di studio. Iris sarà affiancata dalla comparsa di un ragazzo che con l 'aiuto della sua miglior amica Emily e la sua nuova compagna Alessia affronterà i vari cambiamenti.
Cambiamenti che hanno poco a che fare con l'adolescenza, cambiamenti motivati da una strana profezia.
Abbandonare Roma? Un grosso errore.

" Tokyo è il centro del male ”  Le confessa lo strano ragazzo.
copertina finale dietro.jpgLa profezia stava per essere compiuta. I diciotto anni erano alla porta ed il risveglio dell' impronta sul seno era imminente. Iris ne ha una. di antica discendenza diversa da chiunque altra .

Un accademia fuori dal comune, tecnologica ed insolita dedicata al risveglio dell'impronta e la pratica delle doti farà da sfondo alle varie vicende.
Alessia controllando la dote dell'acqua l'aiuterà a controllare le sue emozioni, fonte di tanto potere.
Riusciranno a beffare il fato oscurando il Buio per il risveglio della Luce ?
Per Iris questo è solo l'inizio. Patrick lo strano ragazzo che si ritrova in ogni luogo da Roma a Tokyo è anche l'angelo che si prenderà cura di lei salvandola di continuo. Tra i due s'instaurerà un legame dal potere più forte: L'amore.

Un angelo non può amare una strega. Non e' concesso.
Quando il Consiglio lo verrà poi a sapere farà di tutto per eliminarlo.
C'e' solo un modo per salvare Patrick dal suo destino.  Ed Iris e' disposta anche al gesto più disperato. 

L'autrice
Gioia Hallag è nata in Italia, a Roma dove attualmente vive , nel settembre del 1990. 
Porta con se' origini orientali che le danno ispirazione in alcuni particolari del suo primo romanzo. Frequenta studi classici, dove sin da piccola coltiva la passione per la scrittura. Inizia la pratica, attraverso collaborazioni saltuarie, per vari siti internet dove si fa le prime ossa.
Inizia a scrivere articoli, recensioni e commenti di vario genere letterari e non. Continua il suo percorso scrivendo per piccole riviste.
Nel dicembre del 2009' inizia l'esperienza militare con passione e devozione. Essa le rallenta gli scritti ma non le frena la voglia di scrivere.
Nel settembre del 2011' conclude la carriera militare e si dedica alla stesura e conclusione del suo primo romanzo: La luce nel Buio. Inizio di una trilogia che ha per genere il fantasy.

***
Cosa ne dite? Incuriosisce anche voi questo romanzo?

10 aprile 2013

Anteprima ENDERS di Lissa Price

Cari lettori,
Continua la saga di Lissa Price iniziata con Starters, una duologia distopica che vede come protagonista la sedicenne Callie. 
Nel mondo della ragazza  la subdola Guerra delle Spore ha ucciso quasi tutti gli esseri umani compresi tra i 20 e i 60 anni tra cui i genitori di Callie di Tayler, suo fratello; quando quest'ultimo si ammala Callie decide di donare il proprio corpo alla Prime Destination, un posto in cui i corpi degli adolescenti vengono affittati agli Enders, sopravvissuti anziani che vogliono vivere una seconda giovinezza.

Il 7 maggio uscirà il secondo, e ultimo capitolo delle saga, sempre edito da Sperling & Kupfer. 

ENDERS – IN CORSO DI TRADUZIONE IN 17 PAESI – SARÀ PUBBLICATO IN ANTEPRIMA NEI PRINCIPALI PAESI EUROPEI IN VISTA DEL TOUR PROMOZIONALE DELL’AUTRICEDELLA SUA PARTECIPAZIONE AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO LISSA PRICE RACCONTA IN CHIAVE DISTOPICA LA SPIETATA LOTTA GENERAZIONALE TRA GIOVANISSIMI E ANZIANI.

Titolo: Enders
Autore: Lissa Price
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 300
Prezzo: € 16,90
Uscita: 7 maggio 2013

Trama
Los Angeles, tra qualche anno. In un mondo devastato da una terribile pandemia, che ha decimato la popolazione adulta tra i 20 e i 60 anni, i vecchi affittano illegalmente il corpo dei giovani per rivivere emozioni ormai dimenticate. Anche Callie, sedici anni e un fratello malato, ha deciso di mettere in affitto il proprio corpo, pur di guadagnare qualche spicciolo. Ma da quel momento la sua vita è cambiata per sempre. Le è stato impiantato un microchip nel cervello e un Vecchio, crudele e potente, ha iniziato a controllare tutti i suoi movimenti – e i suoi pensieri. Disperata, Callie si ritrova intrappolata in un gioco molto pericoloso, ed è disposta a tutto pur di disattivare il microchip e tornare ad essere libera. Una sola persona
al mondo potrebbe aiutarla: Hyden, il misterioso e affascinante figlio del Vecchio… Ma se nemmeno lui fosse chi dice di essere?

L'autrice
LISSA PRICE ha studiato fotografia e scrittura creativa, e ha viaggiato in tutto il mondo, dall’India alle Galapagos, dal Botswana al Giappone. Attualmente, vive nel Sud della California con il marito.
Il suo sito Internet è: www.lissaprice.com

08 aprile 2013

Recensione FREDDO TAGLIENTE di Chloe Neill

Un CIAO grande a tutti!
Ecco la mia recensione dell'ultimo romanzo di Chloe Neill arrivato qui in Italia, Freddo tagliente.
Nelle altre recensioni ho cercato di non svelare elementi della trama ma questa volta mi è impossibile non fare piccoli spoiler, che però rovinerebbero la lettura a chi non ha letto i capitoli precedenti della saga.
Per questo motivo invito chi non ha letto i capitoli precedenti della saga a NON LEGGERE questa recensione, a meno che non vogliate spoilerarvi la trama!


Freddo Tagliente
Editore: Delos Books
Collana: Odissea Paranormal
Pagine: 336
Prezzo: 15,90
Trama
Trasformata in vampira contro la sua volontà, la ventottenne Merit ha finito per ambientarsi nel sottobosco vampirico di Chicago, dove ha scoperto che negli esseri soprannaturali c’è più di quanto appaia a prima vista… e che esistono più creature soprannaturali di quante la gente abbia mai immaginato.E non tutti i segreti da lei appresi sono condividibili… con umani e non umani. Adesso Merit è in caccia attraverso lo spoglio Midwest americano, sulle tracce di un essere soprannaturale ribelle deciso a rubare un antico manufatto che potrebbe scatenare mali catastrofici nel mondo. Merit è però anche una preda. Un nemico di Chicago sta dando a sua volta la caccia proprio a lei, e non si fermerà davanti a niente per impadronirsi del libro. Senza pietà. È uno scontro senza regole, senza misericordia. La corsa ha avuto inizio.

La mia recensione
Inutile dire che aspettavo con ansia questo romanzo. 
Minaccia dal profondo (clicca qui per leggere la mia recensione) ci aveva lasciato con una fine dolceamara: Ethan tornato in tutto il suo splendore vivo e vegeto ma Mallory si è scoperta come colei che stava causando la distruzione di Chicago per evocare il male dal Maleficium
Con grandi aspettative nel cuore per la relazione tra Ethan e Merit e la speranza che quest'ultima sarebbe riuscita a far rinsavire un'ormai antipatica e fuori controllo Mallory mi sono messa a leggere.

Il romanzo riprende esattamente da dove era finito quello precedente. 
A bordo della fantastica macchina di Ethan, lui e la Sentinella del casato Cadogan si avviano a gran velocità verso il Nebraska dove in questo momento è custodito il Maleficium  e dove probabilmente troveranno anche Mallory assetata di potere malvagio.
I due però non avevano fatto i conti con un altro antagonista: anche l'ex sindaco Tate, ormai libero, è sulle tracce del libro e sembra disposto a tutto pur di recuperarlo, anche allearsi con una neo maga dai capelli azzurri.

Arrivati a destinazione, una fattoria dove vive l'archivista dell'Ordine (una maga molto carina), Ethan e Merit insieme ad un gruppo di gnomi (si proprio gnomi!) si trova ad affrontare un attacco da parte di Mallory e Tate. 
Mallory cerca ancora una volta di evocare il male dal libro, ma viene fermata prima che questo si compia, in compenso quando Tate tocca il Maleficium... si divide in due.

Ora i vampiri di Chicago si trovano ad affrontare due creature esattamente identiche senza sapere esattamente con chi hanno a che fare e come fermarli.
Come se tutto questo non bastasse il Casato Cadogan rischia di essere smantellato dal PG e Ethan è sottoposto a una grane pressione: lottare per la permanenza all'interno del Presidio di Greenwich oppure abbandonarlo spontaneamente.

Freddo tagliente non è il romanzo che mi è piaciuto di più di questa serie ma è sicuramente il più ricco di azione e suspense. 
Nulla viene dato per scontato e cercare di anticipare la trama si rivela un'impresa quasi impossibile.
Non vi aspettate un trionfo di amore tra Ethan e Merit: se ci aspettavamo che in questo romanzo la loro relazione sarebbe decollata (a avevamo tutti gli elementi per pensarlo), le nostre aspettative sono state malamente deluse.. Ethan in questo romanzo è veramente odioso, anche se, devo dire, un po' giustificato.

Non vi dirò altro che non vi abbia già detto nelle altre recensioni della serie dei vampiri di Chicago. E' sempre un piacere leggere la Neill!

Che altro posso dire se non lanciare un grido disperato: e ora quanto mi tocca aspettare per potermi nuovamente tuffare nelle atmosfere magiche di Chicago popolata dai vampiri più sexy e incasinati del panorama letterario urban fantasy? 
Voto:

Anteprima L’ULTIMA ESTATE A DEYNING PARK di Judith Kinghorn


Sarà disponibile in libreria dal 18 Aprile il romanzo di Judith Kinghorn, L'ultima estate a Deyning Park, edito da Nord Editore. 

Il romanzo racconta la storia di Clarissa, una ragazza dell'alta società inglese del primo Novecento che, arrivata l'estate, può riabbracciare i fratelli e godere di un'inaspettata compagnia: Tom, l'affascinante figlio della governante.
Un'amicizia che si trasformerà presto in amore. Un'amore impossibile, però, a causa della diversa posizione sociale che hanno i due.
I due amanti non si vogliono arrendere: Tom promette che porterà a termine gli studi e andrà a Londra per praticare la professione di avvocato e quando sarà abbastanza ricco da chiedere la mano di Clarissa la sposerà.
Ma gli eventi non sempre vanno come vorremmo... è l'estate del 1914 e la guerra travolgerà l'esistenza dei due ragazzi come un uragano... 



Titolo originale: The Last Summer
Traduzione: Francesca Toticchi
Editore: Nord
Categoria: Narrativa
Pagine: 400
Prezzo: € 16,60

In libreria: 18 Aprile 2013

Trama
L’estate è la stagione più bella a Deyning Park. È come se la grande tenuta della famiglia Granville si risvegliasse dal torpore invernale per prepararsi a ospitare balli eleganti e ricevimenti sfarzosi. Anche per la giovane Clarissa l’estate è una stagione di rinascita; dopo mesi di solitudine, lei può finalmente riabbracciare i fratelli e godere di una nuova, inaspettata compagnia: quella di Tom, l’affascinante figlio della governante che, grazie all’intervento di un misterioso benefattore, ha potuto iscriversi all’università. Dapprima intimidita da quel ragazzo così taciturno e rispettoso del proprio ruolo – stare sempre un passo indietro e assistere alla vita dei Granville da dietro le quinte –, Clarissa a poco a poco stringe con lui una profonda amicizia, che poi sfocia in un grande amore. Un grande amore segreto, perché è chiaro che i suoi genitori non lo approverebbero mai. Ma Tom è ambizioso e determinato, e le fa una promessa solenne: una volta terminati gli studi, si trasferirà a Londra per esercitare la professione di avvocato e, non appena sarà diventato abbastanza ricco da colmare il baratro che lo separa dai Granville, chiederà la sua mano. Il destino, però, volta loro le spalle. Non soltanto qualcuno scopre la loro relazione clandestina, ma è il 1914, e quella sarà l’ultima estate di felicità a Deyning Park. Come una tempesta, la guerra si abbatterà sull’Inghilterra, spazzando via i sogni di Clarissa e le aspirazioni di Tom, la fortuna dei Granville e l’innocenza della giovinezza…
 
Attraverso la storia dell’amore «impossibile» tra Clarissa e Tom, L’ultima estate a Deyning Park tratteggia un coinvolgente affresco della società inglese a cavallo della prima guerra mondiale, tra scandali e intrighi, antiche tradizioni e nuove mode, convenzioni sociali e passioni autentiche che superano ogni ostacolo.

L'autrice
Judith Kinghorn è stata per vari anni direttore generale di un’importante agenzia londinese di selezione del personale. A un certo punto della sua vita, però, ha deciso di mollare tutto per dedicare più tempo alla sua famiglia e soprattutto alla sua grande passione: la narrativa. Insieme col marito e i due figli, ha lasciato la città e si è trasferita nello Hampshire, dove ha iniziato a scrivere il suo primo romanzo, L’ultima estate a Deyning Park. Il suo sito è www.judithkinghorn.co.uk