30 novembre 2012

Segnalazione: LA DISCENDENTE DI TIEPOLE di Alessandra Paoloni

Ecco la seconda segnalazione di oggi: La discendente di Tiepole di Alessandra Paoloni. 

In questo romanzo viene raccontata la storia di Emma, che ritorna nel suo paese d'origine per partecipare al funerale del nonno. Verrà, però a conoscenza di una lettera che sua nonna le aveva scritto ma che non le era mai stata consegnata: nella lettera le veniva spiegata la verità su Tiepole, un paese colmo di stregoneria e di faide familiari per il potere. 
Lei è l'erede della Strega e deve morire.


Editore: Butterfly Edizioni
ISBN: 978-88-97810-08-7
Pagine: 350
Prezzo: 16,00 €
Prima edizione: novembre 2012

Trama
«E alla fine la trovai: il nome Marta Vasselli era inciso sulla terzultima lapide. Mi fermai a fissarla. La lapide era screpolata in più punti, palesemente sfregiata. D'improvviso non riuscii più a sentire né paura, né angoscia né tanto meno tristezza; mi sentivo svuotata di ogni emozione. Lì dunque riposavano le ossa di quella nonna che non avevo mai conosciuto, la donna che tutti a Tiepole forse avevano odiato. La strega, come l'aveva definita mio padre.»



Un paese fantasma dimenticato dalle carte geografiche, circondato da montagne, abitato da una popolazione inospitale. E’ il ritratto di Tiepole, paese d’origine di Emma, ed è lì che la ragazza è costretta a tornare in occasione del funerale di suo nonno. Il suo soggiorno, però, si trasforma in incubo quando Emma legge la lettera che sua nonna aveva scritto per lei prima di morire e che il nonno non le aveva mai consegnato. Essa le svelerà un mondo di tenebra colmo di stregoneria e maledizioni, di faide tra famiglie e di lotte per il potere. Emma non sa ancora nulla, ma tutti i Tiepolesi sanno chi è lei, poiché la stavano aspettando.
Lei è l’erede della Strega.
Lei è la Discendente.
Lei deve morire.

Un’eroina indimenticabile in un romanzo in cui il bene e il male si confondono e niente, assolutamente niente, è davvero quello che sembra.

L'autrice
Alessandra Paoloni nasce l’11 marzo 1983 a Tivoli. Esordisce con la raccolta poetica “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” ( Il Filo 2008), cui seguono i due romanzi fantasy “Un solo destino” e “Heliaca la pietra di luce” (0111 Edizioni). Del 2012 è il romanzo “La Stirpe di Agortos” (Edizioni Rei). E’ presente nelle antologie: “On the road: diari di viaggio” (Libro Aperto Edizioni). “365 Storie d’amore” (Writers Magazine) “La Stirpe Chimerica” del blog Club Urban fantasy. “La discendente di Tiepole”, il suo primo paranormal fantasy, è il suo quinto romanzo.

Un piccolo estratto
«Malagevole e scomodo, quel luogo era un paese popolato soprattutto da persone anziane. Era piuttosto d’estate che i giovani tornavano da Roma per trascorrevi le vacanze con i propri parenti. Quindi, come sosteneva mio padre, dovevo considerarmi fortunata di essere arrivata lassù nella metà di luglio, perché almeno avrei potuto socializzare con qualcuno della mia età.
Io non mi trovavo a Tiepole per una vacanza, né per stabilirmi lì (questo me lo auguravo con tutto il cuore). Non ero mai stata in quel posto sebbene mia madre vi avesse trascorso la sua infanzia e la sua adolescenza. Tiepole faceva parte della mia vita in modo indiretto; era una parte di me, ma ancora non lo sapevo.
Ero giunta fin lì, dopo circa un'ora di macchina, perché mio nonno era morto da quattro giorni. Lui, padre di mia madre, aveva trascorso gli ultimi anni della sua vita da solo in una piccola casa tra quelle montagne, abitazione lasciata molto raramente.
Io non lo avevo mai conosciuto. Non andavamo mai a trovarlo a Tiepole, né lui veniva a trovarci a Roma. E ritrovarmi in casa sua, nel luogo dove aveva consumato quasi per intero tutta la sua esistenza, mi provocava un inguaribile senso di disagio. »

***
Che ne dite? a me ispira tanto anche questo!


Segnalazione: CRISTINA DI MORVAL di Luana Semprini


Buon Venerdì cari lettori!
Oggi voglio segnalarvi un paio di nuove uscite di autrici italiane.
La prima novità che vi propongo è un romanzo fantasy contemporaneo che vede come protagonista Cristina, una normale ragazza ventiduenne che il giorno della sua laura viene a conoscenza di una sconcertante verità riguardante le sue vere origini, di cui, però, non ricorda nulla. 
La ragazza dovrà prendere una difficile decisione: vivere la vita che ha fin'ora conosciuto o tornare nel suo vero mondo dove l'aspetta anche un amore del tutto inaspettato?

Non vi resta che scoprirlo nel romanzo di Luana Semprini che potete trovare su Amazon (clicca qui) o sul sito della Feltrinelli (clicca qui)   

Pagine: 179 formato ebook, 245 cartaceo.
Prezzo: 0,89 cent formato ebook, 8,00 € per il formato cartaceo.

Trama
Il giorno della laurea, Cristina ragazza ventiduenne con una vita normale e tranquilla, incontra in facoltà uno sconosciuto che le parla come se fossero vecchi conoscenti che non si vedono da appena una settimana. La ragazza non ci da troppo peso, se non che la sera stessa, mentre si trova nella sua stanza da letto, sente una voce provenire da fuori della sua finestra; a parlarle è Rudy un pipistrello che le rivela una verità disarmante sulla sua vita. Cristina appartiene ad un'altra dimensione ed è arrivata in quella attuale grazie ad una strana sfera chiamata trasmigratore per scampare al suo nemico mortale. Durante il passaggio è però ritornata infante e non ricorda quindi niente della sua precedente vita.

Sarà quindi posta di fronte alla scelta se restare a vivere la sua falsa vita o tornare nel suo vero mondo fatto di lotte, guerre, amicizia e un amore inaspettato quanto impossibile.

L'autrice
Luana Semprini è nata ventitre anni fa e vive nella splendida valle del Marecchia in provincia di Rimini. È una giovane laureata in Economia dell’Impresa. Fin da piccola si è appassionata alla scrittura, adorando inventare storie. Ha scritto il suo primo romanzo completo all’età di quattordici anni e dal 2007 è scrittrice fissa sul sito di fan fiction EFP con lo pseudonimo bulma_89

***
Che ne dite? a me la trama ispira molto , inoltre il Natale si avvicina e perchè non regalare le novità editoriali italiane?!


29 novembre 2012

Da oggi in libreria: LA CASA DELLA NOTTE. Il Manuale del Novizio di P.C. Cast e Kim Doner

Esce oggi in libreria una vera chicca per gli amanti della serie della Casa della Notte ovvero il manuale del novizio edito dalla Nord. 


la-casa-della-notte-manuale-del-novizio-cast-nordTitolo originale: The Fledgling Handobook 101
Traduzione: Giorgia di Tolle
Categoria: Narrativa
Pagine: 176
Prezzo: € 16,50

Trama
Antiche leggende e rituali arcani,
magie potentissime e misteri finalmente svelati:
corredato di splendide illustrazioni,
il libro che racconta tutti i segreti della Casa della Notte

Finalmente stringete tra le vostre mani il Manuale del Novizio, il volume che raccoglie l’intero sapere della società vampira. Oltre a svelare le nostre origini, questo libro da sempre aiuta i novizi a comprendere cosa succede nel momento in cui ricevono il Marchio, li accompagna durante il processo della Trasformazione e spiega loro come officiare i principali rituali dei vampiri. Credetemi, questo libro può salvarvi la vita. Proprio com’è successo a me, Zoey Redbird, prima Somma Sacerdotessa novizia della Storia. È solo grazie al Manuale del Novizio che sono riuscita a superare alcune prove durissime. Se non avessi conosciuto le straordinarie gesta di Cleopatra, sovrana d’Egitto e potentissima vampira, non sarei mai riuscita a lanciare l’incantesimo che ha protetto la Casa della Notte dalla forza distruttiva di Neferet; senza gli insegnamenti di Teodora, Sacerdotessa di Pompei ed Ercolano, non sarei sopravvissuta al mio viaggio nell’Aldilà… Insomma: vi assicuro che è una lettura imprescindibile per tutti i novizi del mondo. Parola di Zoey Redbird!

L'autrice
P.C. Cast è nata a Watseka, Illinois, ma ha trascorso parte della sua giovinezza in Oklahoma, imparando ad amare i cavalli da corsa e la mitologia. Dopo il liceo, si è arruolata nell’Aeronautica ma, nel frattempo, ha continuato a nutrire la sua passione per la narrativa, alla quale adesso si dedica quasi interamente, alternandola al lavoro di insegnante. 
Kristin Cast è sua figlia e frequenta l’University of Tulsa, dove studia Comunicazione. La parola scritta l’ha sempre affascinata: al liceo, era direttore del giornale della scuola e adesso è un’autrice a tutti gli effetti. I romanzi con protagonisti Zoey e i vampiri della Casa della Notte hanno ottenuto un enorme successo in tutto il mondo e la serie è diventata un fenomeno di culto.

26 novembre 2012

Cover wars #6

Volenti o nolenti oggi è lunedì e la settimana è cominciata ed è anche tempo della nostra battaglia tra cover: ogni settimana sceglierò un tema e pubblicherò 4 cover inerenti al tema proposto (con le rispettive trame) e poi entrate in gioco voi, votando quella che preferite, la settimana successiva scoprirete la vincitrice.

Cari lettori tirate fuori il lato frivolo che c'è in voi e godetevi la vista delle cover di oggi.
Come di consueto la vincitrice della settimana scorsa la trovate in fondo al post.

Pronti?
Il tema di oggi è... Glow di Amy Kathleen Ryan

Ci sono romanzi che hanno copertine spettacolari nella versione originale e a volte vengono ripubblicati con altrettante cover pazzesche, è il caso di Glow un romanzo distopico attualmente inedito in Italia. Ho deciso di proporvi quattro versioni della cove di questo romanzo. Non accadrà spesso ma queste dovete proprio godervele!
E, naturalmente, esprimere la vostra preferenza!

Trama
Cosa fareste se vi trovaste in un nuovo mondo, pronti a passare la vostra vita con qualcuno a cui siete state promesse alla nascita e un attacco inaspettato e violento facesse sì che la sopravvivenza, e non l'amore, fosse la cosa cruciale? Nella nebulosa c'è un nemico invisibile, la New Horizon. Nel viaggio verso un nuovo pianeta da popolare dopo che la Terra è al collasso, l'equipaggio della nave non è stato in grado di dare vita a una nuova generazione per continuare la missione. Hanno un disperato bisogno di ragazze o gli sforzi della loro zelante leader saranno vani. Sulla nave gemella, l'Empyrean, famiglie ignare non sanno che sta per scattare un attacco. La quindicenne Waverly fa parte della prima generazione di bambini concepiti nello spazio; è nata sull'Empyrean e conosce solo quella nave. Le sue preoccupazioni sono quelle di ogni ragazza, finchè Kieran Alden non chiede di sposarla. Il futuro capitano è tutto ciò che Waverly può desiderare e con la pressione che tutti le fanno per avere dei bambini sa che sarebbe la scelta migliore. Solo che Waverly vuole più dalla vita di un matrimonio ed è segretamente attratta dal timido e cupo Seth. 
Ma quando l'Empyrean viene improvvisamente attaccata dalla sua presunta alleata, scoprono presto che i nemici non sono tutti all'esterno.. 

Versione 1

Versione 2

Versione 3

Versione 4

***
Votate votate votate!!

Ora però è tempo di eleggere la vincitrice della settimana scorsa.
And the winner is...

25 novembre 2012

Club del libro. Mese 3: Perfetto di Alessia Esse


Buon pomeriggio a tutti! Come promesso oggi vi comunicherò il titolo del libro da leggere per il terzo appuntamento per il club del libro ma prima voglio ringraziare tutti coloro che hanno partecipato :)
Bene ora veniamo alla prossima lettura: si tratta di...

Perfetto di Alessia Esse

Trama
In un futuro non molto lontano, la popolazione è composta esclusivamente da donne. La Sindrome Y ha ucciso tutti gli individui di sesso maschile, e la riproduzione è possibile solo grazie al midollo osseo. Gli effetti della Sindrome sono stati talmente devastanti per le donne sopravvissute che ricordare quei giorni è proibito, così come è proibito parlare degli uomini. Musica, film, libri, arte: tutto quello che riguarda il genere maschile è sepolto sotto il dolore.

Nel paesino francese di Malorai, un angolo di paradiso ai piedi di una cascata, Lilac Zinna si prepara al diploma. Diciassette anni, un amore sconfinato per la Storia Moderna e per le regole, Lilac sta per diventare un'insegnante, coronando il suo sogno e quello della nonna Francesca, che si occupa di lei da quando è nata. Lilac è al settimo cielo, e non solo perché sta per diplomarsi: alla cerimonia solenne parteciperà anche Vega G, la donna a capo del governo femminile che regola il mondo.
E quando Vega G si mostra eccezionalmente interessata alla vita di Lilac, arrivando perfino ad offrirle un lavoro per il governo, Francesca - che nasconde un segreto tanto importante quanto pericoloso - decide di affidare sua nipote a qualcuno che avrà il compito proteggerla: due uomini.
   
Nel viaggio che la porterà lontano da Malorai e da tutto ciò in cui ha finora creduto, Lilac conoscerà un mondo nascosto, imparerà che il cuore può battere forte, e non solo per paura, e scoprirà chi è davvero Vega G.
   
***
Questo romanzo è acquistabile solamente su Amazon  (http://www.amazon.it/Perfetto-La-Trilogia-Lilac-ebook/dp/B00A6TK7VM/ref=tmm_kin_title_0).
L'ebook costa 2.99 euro mentre il cartaceo 8.80 euro.

Abbiamo tempo un mese ma dato che tra un mese è Natale (*-*) pubblicherò la mia recensione Giovedì 27 Dicembre, con la speranza che tra una festa e l'altra, troviate un po' di tempo per commentare la nostra lettura del mese!!

24 novembre 2012

In my mailbox #29

Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici). 

Questa settimana si sono aggiunti due libri nella mia libreria. 
L'autrice Elisabetta Vittone mi ha spedito due suoi romanzi per avere una mia sincera recensione:
La fine del conquistatore

Trama
Spinto da un bruciante desiderio e sorretto da un’incrollabile determinazione, Guglielmo il Bastardo, Duca di Normandia, con una fulminea vittoria ad Hastings nel 1066 conquista l’Inghilterra. Da quel momento l’isola cambia drammaticamente e l’invasione normanna cancella quasi del tutto ciò che era stato prima. Dopo vent’anni di repressione e sterminio, il 9 settembre 1087, in seguito alle ferite riportate dopo una caduta a cavallo, Guglielmo il Conquistatore muore a Rouen, lasciando il regno nelle mani dei propri figli. Così ci insegna la storia. Cosa non ci narra è per mano di chi Guglielmo fu abbattuto…





Nelle terre del nord. Il destino di Godric

Trama
Quando Godric, giovane barone di Holdsword, dopo un pericoloso incarico torna nelle sue terre scopre che i genitori sono stati uccisi e la sorella è stata rapita e portata nelle terre del Nord.

Godric si lancia alla ricerca della sorella sperando che sia ancora viva … ma la verità non è quella che appare.








E le vostre nuove entrate??

22 novembre 2012

Vota la prossima lettura del CLUB DEL LIBRO


Buona sera cari lettori!
Con questo post mi rivolgo a tutti coloro che vogliono partecipare al Club del libro organizzato dal blog.
Trovate QUI la mia recensione del circo della notte... COMMENTATE COMMENTATE COMMENTATE!!

Nel frattempo ecco i quattro titoli tra cui scegliere la prossima lettura del club. Qualcuno ha già espresso la sua preferenza e non è necessario che si ripeta :)

Numbers di Rachel Ward
Trama
E se qualcuno potesse vedere la data della tua morte?
Fin da quando è nata, a Jem capita una cosa strana: intravvede una serie di otto numeri negli occhi delle persone. Anche in quelli della mamma, 10102001. Per anni non dà importanza alla cosa, pensa sia solo una fantasia di bambina… Quando però sua madre muore il 10-10-2001 capisce tutto: quei numeri corrispondono alla data di morte di chi le sta intorno. Da quel momento la sua vita cambia, non è più una ragazza come le altre, ora ha un terribile segreto. E isolarsi dagli altri sembra l’unica soluzione per nasconderlo. Solo Spider, un compagno di scuola, si rifiuta di lasciarla sola e per lui Jem comincia a provare qualcosa di più che semplice amicizia. Un pomeriggio decidono di fare un giro sulla ruota panoramica di Londra, ma quando Jem si rende conto che tutte le persone in fila possiedono la stessa data di morte, che è proprio quello stesso giorno, intuisce che sta per accadere qualcosa di terribile… Prende la mano di Spider e insieme a lui scappa, mentre una bomba esplode. Ora lei e Spider non possono far altro che nascondersi perché la polizia pensa che i terroristi del London Eye siano proprio loro…
Nightshade di Andrea Creamer
Trama
Tutte le diciassettenni sognano di incontrare il vero amore. Tutte tranne Calla Tor. Nella sua testa c'è un solo costante pensiero: squarciare la gola dei suoi nemici. Calla è la femmina Alfa di una delle più potenti famiglie di Guardiani che vivono in America, creature magiche capaci di trasformarsi in lupi, e responsabili della protezione dei luoghi sacri. Ma Calla, destinata al maschio Alfa del branco vicino, sceglierà una strada diversa, semplicemente salvando un escursionista, un ragazzo della sua stessa età ferito da un orso. Da quel momento niente sarà più come prima, perché Shay - l'irresistibile umano - custodisce un segreto che potrebbe cambiare le sorti del mondo e far vacillare il cuore saldo di Calla.
(tra questi due è in vantaggio Numbers!)
Perfetto di Alessia Esse
Trama
In un futuro non molto lontano, la popolazione è composta esclusivamente da donne. La Sindrome Y ha ucciso tutti gli individui di sesso maschile, e la riproduzione è possibile solo grazie al midollo osseo. Gli effetti della Sindrome sono stati talmente devastanti per le donne sopravvissute che ricordare quei giorni è proibito, così come è proibito parlare degli uomini. Musica, film, libri, arte: tutto quello che riguarda il genere maschile è sepolto sotto il dolore.

Nel paesino francese di Malorai, un angolo di paradiso ai piedi di una cascata, Lilac Zinna si prepara al diploma. Diciassette anni, un amore sconfinato per la Storia Moderna e per le regole, Lilac sta per diventare un'insegnante, coronando il suo sogno e quello della nonna Francesca, che si occupa di lei da quando è nata. Lilac è al settimo cielo, e non solo perché sta per diplomarsi: alla cerimonia solenne parteciperà anche Vega G, la donna a capo del governo femminile che regola il mondo.
E quando Vega G si mostra eccezionalmente interessata alla vita di Lilac, arrivando perfino ad offrirle un lavoro per il governo, Francesca - che nasconde un segreto tanto importante quanto pericoloso - decide di affidare sua nipote a qualcuno che avrà il compito proteggerla: due uomini.
  
Nel viaggio che la porterà lontano da Malorai e da tutto ciò in cui ha finora creduto, Lilac conoscerà un mondo nascosto, imparerà che il cuore può battere forte, e non solo per paura, e scoprirà chi è davvero Vega G.
  

Across the universe di Beth Revis
Trama
Amy è una passeggera ibernata sulla navicella spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra ed è partita con i genitori come membro del Progetto Arca Spaziale: si risveglieranno dopo trecento anni su un nuovo pianeta da colonizzare, Centauri. Ma qualcosa è andato storto: qualcuno ha cercato di ucciderla, risvegliandola senza cautele dal suo sonno protetto. E così Amy si ritrova a dover passare senza la sua famiglia ancora cinquant’anni sull’enorme navicella spaziale che sta perdendo velocità, in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino che vuole scongelare tutti gli scienziati a bordo, compresi i suoi genitori. L’unico che sembra dalla sua parte è Elder, un ragazzo che presto diventerà il capo della navicella spaziale, e che per quanto sia potentemente attratto dalla sua singolare bellezza, cerca di proteggerla dal resto della comunità e dallo strapotere di Eldest, il capo. Ma Amy può davvero fidarsi di Elder? E quello che prova per lui la aiuterà, o sarà solo un ostacolo alla sua sopravvivenza sulla Godspeed?
(tra questi due invece è in vantaggio across the universe)
***
Nel complesso sta vincendo Numbers. Avete tempo fino a Sabato per votare, Domenica pubblicherò il libro vincitore!

21 novembre 2012

Recensione IL CIRCO DELLA NOTTE di Erin Morgenstern + commenti del Club del libro

Buon pomeriggio!
Eccoci al secondo appuntamento del club del libro. Questo mese abbiamo letto il circo della notte e sinceramente mi sono pentita di aver aspettato così tanto per farlo! 
Questo romanzo mi ha conquistato, mi ha catturato e trascinato nelle magiche atmosfere del Cirque des Rêves

Ricordo  che questo post sarà diviso in due parti: la recensione e i commenti dei lettori che partecipano al club del libro e che quindi potranno contenere spoiler ed anticipazioni. Se non volete rovinarvi il finale e i vari colpi di scena leggete SOLO ciò che è scritto nella recensione.

La mia recensione
Il circo arriva all'improvviso, senza farsi notare compare di città in città e in tutta la sua maestosa presenza ti invita ad entrare. 
Le cirque des reves però è aperto solo dal tramonto all'alba e ha la speciale particolarità di non avere un palcoscenico ma tantissimi tendoni tutti da scoprire: alcuni si palesano agli  occhi degli spettatori altri sono più nascosti, altri ancora compaiono solo se se ne ha bisogno, in un'atmosfera rigorosamente in bianco e nero il circo conquista il pubblico con numeri di magia, acrobati, contorsionisti e molto altro. 
Ma dietro le luci dei riflettori si sta consumando una sfida a colpi di trucchi magici che coinvolge  non solo i due diretti concorrenti ma anche tutti coloro che sono collegati al circo.

Celia ha sei anni quando viene affidata al padre, Prospero l'Incantatore che vede in lei la forza  e le capacità di diventare la sua prossima allieva. In lei vede la possibilità di vincere la sfida con il suo più vecchio amico e grande nemico, Alexander.

Alexander accetta la sfida e adotta un bambino in un orfanotrofio, senza un criterio particolare porta a casa con se Marco e attraverso la lettura di numerosi libri lo istruisce sulla magia che dovrà usare per vincere la sfida.

Anni dopo la sfida ha inizio: il terreno di gara è il circo dei sogni e i due sfidanti pur non comprendendo bene le regole della sfida devono superarsi per creare attrazioni magnifiche e spettacolari.
All'interno del circo le vite di molte persone si intrecciano, ognuno è indispensabile e importante a modo suo. Le cose si complicano quando i due sfidanti escono allo scoperto e scoprono di essere innamorati l'uno dell'altra ma la sfida continua e il vincitore è uno solo, anche se ancora nessuno sa la sorte del perdente.

La particolarità di questo romanzo non sta tanto nella storia, anche se molto bella e originale, ma nel mondo in cui l'autrice ha scritto il romanzo. 
Le storie dei protagonisti non sono rivelate nel giusto ordine cronologico ma ogni capitolo è dedicato ad un personaggio e ambientato in una città e in un anno diverso dall'altro anticipando avvenimenti che solo nel finale riusciamo a collegare. Possiamo paragonare questo libro come un puzzle, ogni tassello racconta la storia di quel personaggio, in quel momento, in quella città e solo alla fine, quando abbiamo unito tutti i tasselli la storia ci appare completa e comprensibile. 

Dal mio punto di vista questo romanzo è stato davvero una rivelazione e come già detto prima mi sono pentita di averlo cominciato appena comprato! 

I personaggi sono ben analizzati e caratterizzati ragion per cui, anche se l'autrice ha inserito nella storia moltissimi personaggi, non ho mai rischiato di confondermi o di dover andare a rileggere capitoli passati. 
Il vero protagonista del romanzo però non sono i due amanti Celia e Marco, ne gli altri  favolosi personaggi secondari del romanzo ma è il circo: Cirque des Rêves, il circo dei sogni, un posto magnifico che ognuno di noi vorrebbe vedere comparire nella propria città. 

Una lettura assolutamente consigliata: non vi aspettate scene d'amore sdolcinate che possono provocare diabete solo leggendole ma una passione carnale e sensuale che attira l'uno verso l'altro Celia e Marco e che permetterà al romanzo di avere un finale inaspettato e molto magico.
Voto: 1\2
Ed ecco qui lo spazio dedicato ai partecipanti al club del libro e a tutti coloro volessero commentare la lettura di questo libro. 
Nei commenti potete parlare di qualsiasi cosa vi ha colpito e potete inserire tutti gli spoiler che volete (mi raccomando niente commenti offensivi ne sul libro ne su pareri personali di altri lettori).

Potete partire dal commentare la mia recensione oppure dalle cose che vi sono piaciute di più o di meno, spero che riusciremo a creare un bel dibattito!
Abbiamo una settimana di tempo (ma anche di più se il discorso si dilunga, non abbiamo limiti di tempo!!) e nel frattempo vi invito a votare il prossimo libro da leggere (domani preparo il post definitivo ma iniziate a pensare quale tra questi titoli vi piacerebbe di più leggere: Numbers di Rachel Ward,  Nightshade di Andrea Creamer, Perfetto di Alessia Esse o Across the universe di Beth Revis) e Domenica (25 Novembre) annuncerò il fortunato libro per il terzo appuntamento del club del libro! 

20 novembre 2012

Scegli la prossima lettura del CLUB DEL LIBRO!


Buona sera cari lettori!
Con questo post mi rivolgo a tutti coloro che vogliono partecipare al Club del libro organizzato dal blog, domani posterò la mia recensione del Circo della notte di Erin Morgenstern e per una settimana ci sbizzarriremo nei commenti per esprimere le nostre opinioni, nel frattempo però dobbiamo votare il prossimo libro da leggere. 

Ecco qui i libri che vi propongo; sono solo due... scusate ma sono a corto di tempo e idee, se avete dei suggerimenti lasciateli pure nei commenti e poi decidiamo insieme quale libro leggere:

Numbers di Rachel Ward
Trama
E se qualcuno potesse vedere la data della tua morte?
Fin da quando è nata, a Jem capita una cosa strana: intravvede una serie di otto numeri negli occhi delle persone. Anche in quelli della mamma, 10102001. Per anni non dà importanza alla cosa, pensa sia solo una fantasia di bambina… Quando però sua madre muore il 10-10-2001 capisce tutto: quei numeri corrispondono alla data di morte di chi le sta intorno. Da quel momento la sua vita cambia, non è più una ragazza come le altre, ora ha un terribile segreto. E isolarsi dagli altri sembra l’unica soluzione per nasconderlo. Solo Spider, un compagno di scuola, si rifiuta di lasciarla sola e per lui Jem comincia a provare qualcosa di più che semplice amicizia. Un pomeriggio decidono di fare un giro sulla ruota panoramica di Londra, ma quando Jem si rende conto che tutte le persone in fila possiedono la stessa data di morte, che è proprio quello stesso giorno, intuisce che sta per accadere qualcosa di terribile… Prende la mano di Spider e insieme a lui scappa, mentre una bomba esplode. Ora lei e Spider non possono far altro che nascondersi perché la polizia pensa che i terroristi del London Eye siano proprio loro…
Nightshade di Andrea Creamer
Trama
Tutte le diciassettenni sognano di incontrare il vero amore. Tutte tranne Calla Tor. Nella sua testa c'è un solo costante pensiero: squarciare la gola dei suoi nemici. Calla è la femmina Alfa di una delle più potenti famiglie di Guardiani che vivono in America, creature magiche capaci di trasformarsi in lupi, e responsabili della protezione dei luoghi sacri. Ma Calla, destinata al maschio Alfa del branco vicino, sceglierà una strada diversa, semplicemente salvando un escursionista, un ragazzo della sua stessa età ferito da un orso. Da quel momento niente sarà più come prima, perché Shay - l'irresistibile umano - custodisce un segreto che potrebbe cambiare le sorti del mondo e far vacillare il cuore saldo di Calla.

***
A voi la parola!

19 novembre 2012

Cover wars #5

Volenti o nolenti oggi è lunedì e la settimana è cominciata ed è anche tempo della nostra battaglia tra cover: ogni settimana sceglierò un tema e pubblicherò 4 cover inerenti al tema proposto (con le rispettive trame) e poi entrate in gioco voi, votando quella che preferite, la settimana successiva scoprirete la vincitrice.

Cari lettori tirate fuori il lato frivolo che c'è in voi e godetevi la vista delle cover di oggi.
Come di consueto la vincitrice della settimana scorsa la trovate in fondo al post.

Pronti?
Il tema di oggi è... Titoli ad effetto

Diciamolo, a volte è il modo in cui viene scritto il libro a rendere indimenticabile la copertina; proprio per questo ho deciso di dedicare loro questa puntata.

1) Numbers 3: Infinity di Rachel Ward
Trama del primo libro (per evitare spoiler). 
Il primo romanzo della serie, Numbers è stato pubblicato in italia dalla Piemme Freeway.
Fin da quando è nata, a Jem capita una cosa strana: intravvede una serie di otto numeri negli occhi delle persone. Anche in quelli della mamma, 10102001. Per anni non dà importanza alla cosa, pensa sia solo una fantasia di bambina… Quando però sua madre muore il 10-10-2001 capisce tutto: quei numeri corrispondono alla data di morte di chi le sta intorno. Da quel momento la sua vita cambia, non è più una ragazza come le altre, ora ha un terribile segreto. E isolarsi dagli altri sembra l’unica soluzione per nasconderlo. Solo Spider, un compagno di scuola, si rifiuta di lasciarla sola e per lui Jem comincia a provare qualcosa di più che semplice amicizia. Un pomeriggio decidono di fare un giro sulla ruota panoramica di Londra, ma quando Jem si rende conto che tutte le persone in fila possiedono la stessa data di morte, che è proprio quello stesso giorno, intuisce che sta per accadere qualcosa di terribile… Prende la mano di Spider e insieme a lui scappa, mentre una bomba esplode. Ora lei e Spider non possono far altro che nascondersi perché la polizia pensa che i terroristi del London Eye siano proprio loro… 


2) Delirium di Lauren Oliver
Trama (pubblicato in Italia dalla Piemme Freeway)
Mi chiamo Lena e sono una ragazza come tante. Tra tre mesi, il giorno del mio diciottesimo compleanno, potrò smettere di preoccuparmi: verrò curata e non rischierò più di innamorarmi. Dicono che tanto tempo fa l’amore portasse alla follia, al delirio, alla guerra. E alla morte, come è successo a mia mamma. Per fortuna però gli scienziati trovarono una cura e l’amore venne sconfitto. Tra tre mesi sarò al sicuro, questo è quello che mi hanno insegnato.Questo è quello che mi hanno promesso e che io desideravo. Poi ho incontrato Alex ed è tutto cambiato. L’amore mi ha infettata.


3) Dark eyes di William Richter
Trama (tradotta da me)
Quando il pericolo è al tempo stesso il tuo passato e il tuo destino, hai il coraggio di scoprire chi sei veramente?

Nata in Russia, ma adottata da una ricca famiglia americana, Wallis Stoneman è stata portata in un mondo di lusso e glamour. Poi, all'età di sedici anni, la bella e ribelle Wallis rifiuta la vita che non sente come propria e decide di vivere come un ragazzo di strada per le vie di New York City.

Ma la vita di strada più dura di quanto si aspettasse e Wallis scopre un terribile segreto del suo passato che cambierà la sua vita per sempre. Il suo vero padre è un gangster russo terribilmente pericoloso. Ed è alla ricerca di sua madre. 


Riuscirà Wallis trovare sua madre prima che suo padre le uccida entrambe?



4) Shadow and bone di Leigh Bardugo
Trama
Circondata dai nemici, quella che era una volta la grande nazione di Ravka è stata lacerata in due dalla Shadow Fold, un varco formato da un buio quasi impenetrabile in cui si trovano dei mostri che si cibano di carne umana. Ora il suo destino rimane sulle spalle di un solitario rifugiato.

Alina Starkov non è mai stata brava a far niente. Ma quando il suo reggimento viene attaccato nell’avvallamento e la sua migliore amica viene brutalmente ferita, Alina rivela un potere dormiente che le salva la vita, un potere che potrebbe essere la chiave per liberare il suo paese, devastato dalla guerra. Strappata da tutto quello che conosce, Alina viene portata alla corte reale per essere addestrata come membro dei Grisha, l’élite magica guidata dal misterioso Darkling.

Eppure, nulla in questo mondo sontuoso è quello che sembra. Con l’oscurità incombente e un intero regno che dipende dal suo potere indomato, Alina dovrà affrontare i segreti dei Grisha… e i segreti del suo cuore.


***
Votate votate votate!!! 


Ora però è tempo di eleggere la vincitrice della settimana scorsa.
And the winner is...

17 novembre 2012

In my mailbox #28


Nuovo appuntamento con la mia cassetta postale dove vengono raccolti tutti i libri che mi sono arrivato questa settimana (che essi siano comprati, regalati, scambiati o nei casi più fortuiti mandati dalle case editrici). 

Buon sabato a tutti! eccoci ad una nuova puntata di in my mailbox, mi scuso per aver saltato la pubblicazione della rubrica settimana scorsa ma non ho avuto molto tempo; comunque settimana scorsa nessun nuovo libro si è aggiunto alla mia straboccante piccola libreria!

Questa settimana nemmeno! però mi è arrivato tramite la biblioteca del mio paese il quarto romanzo della serie L'accademia dei vampiri: Promessa di sangue di Richelle Mead.
NON LEGGETE LA TRAMA CHE SEGUE SE NON AVETE LETTO IL LIBRO PRECEDENTE. CONTIENE SPOILER!
*
*
*
*
*
*

Promessa di sangue
Dimitri.
Lo riconobbi all’istante, anche se era cambiato. I lunghi capelli scuri, quella sera sciolti e leggermente ondulati intorno al viso.
Le morbide labbra arricciate in un sorriso divertito e al tempo stesso agghiacciante.
E poi… poi c’erano i dettagli da Strigoi. Gli occhi scuri — gli occhi che amavo — orlati di rosso.
La pelle pallida, bianca, cadaverica. Se avesse aperto la bocca, sapevo che avrei visto i canini aguzzi.


Trama
Per onorare una promessa Rose lascia l'Accademia dei Vampiri prima di diplomarsi e abbandona la sua migliore amica Lissa. Non è una scelta facile, ma non può fare altrimenti. Dimitri, suo maestro nonché grande amore, è stato morso e portato via dai crudeli Strigoi durante l'ultimo combattimento. Ormai si è trasformato e Rose deve ucciderlo,
come avrebbe voluto lui, per porre fine a quella sua vita insensata. Il viaggio alla ricerca di Dimitri è lungo e pieno di incognite. Lo troverà? E se mai lo trovasse, avrà il coraggio di conficcare un paletto d'argento nel cuore dell'uomo che ha amato alla follia? O sarà lui a ucciderla prima che lei faccia la mossa giusta? 


Per questa settimana è tutto, voi però dovete raccontarmi le vostre new entry delle due settimane trascorse :) 
e il Natale si avvicina, avete già compilato la vostra letterina libresca per Babbo Natale?