28 febbraio 2012

BEAT EDIZIONI le anteprime di Marzo e Aprile

RONA JAFFE Il meglio della vita

«Un classico nel suo genere. Dialoghi reali, personaggi reali. Le ragazze in carriera di ogni epoca non possono non riconoscersi».
Saturday Review
«Rona Jaffe ci fa credere che cose incredibili accadono nei bar e negli appartamenti newyorchesi».
The Cleveland Press
«Chiunque lavori in un ufficio, leggendo questo libro non può fare a meno di chiedersi che cosa facciano le ragazze del suo ufficio all’ora di pranzo e, soprattutto, con chi».
New York Post
«Avvincente, divertente e, in alcune circostanze, tragico. Ha lasciato senza parole generazioni intere».
The Houston Press

Immagine 1
Traduzione dall’inglese di Marina Bonetti
560 pagine
euro 9,00
EAN 9788865590812
Edizione originale Neri Pozza

Trama
In una gelida mattina del 1952 a New York, Caroline Bender, completo grigio di tweed, borsetta di cuoio con miseri cinque dollari all’interno, varca la soglia della casa editrice Fabian – cinque piani ad aria condizionata, poltrone di cuoio e interni dalle geometrie déco – per il suo primo giorno di lavoro. Nella casa editrice, altre due ragazze condividono con lei l’emozione del debutto: April Morrison, una texana col viso così bello da togliere il respiro, e Gregg Adams, una bocca che fa sembrare peccaminoso persino fumare una sigaretta. Tra dirigenti sadici e feroci e colleghi ambiziosi e affascinanti, le tre ragazze svolgono con distratta grazia il loro lavoro, sognando di conquistare tutto quello che ogni giovane donna può desiderare, all’alba degli anni Cinquanta, a New York: the best of everything, il meglio della vita, il meglio di ogni cosa.
L'autrice
Rona Jaffe (1931-2005) ha scritto numerosi libri di successo, quali Class ReunionFamily SecretsThe Last ChanceMr. Right Is DeadIl meglio della vita è l’opera che le ha dato la fama, con milioni di copie vendute e una fortunata trasposizione cinematografica con Joan Crawford, Suzy Parker e Hope Lange.
Titolo:

ALBERTO CAVAGLION La resistenza spiegata a mia figlia

«Questo è lo strumento più essenziale e più sostanzioso di cui possiamo disporre per spiegare la Resistenza ai più giovani».
Goffredo FofiAvvenire
«Il testo di Cavaglion ha il merito di presentare a un pubblico più vasto una serie di temi a proposito di Resistenza e di fascismo di grande portata storica e morale, affrontandoli attraverso una riflessione pacata…»
Gabriella GribaudiIl Mattino

Immagine 2
350 pagine
euro 8,00
EAN 9788865590805
Edizione originale L’Ancora del Mediterraneo

Trama
La Resistenza è stata la dimostrazione del meglio di cui gli italiani fossero capaci: un’assunzione di responsabilità, una volontà di riscatto che non riguarda solo la storia del fascismo e della partecipazione italiana alla Seconda guerra mondiale. Si affrontano qui alcuni problemi controversi della storia della Resistenza senza cedere alla sacralità o alla strumentalizzazione politica: si ricostruisce infatti una narrazione anti-eroica, senza aggettivi, ma ricca di colori. L’obiettivo è di cercare una via d’uscita alternativa alla ricostruzione spesso rancorosa degli eventi. Non una storia di fatti sanguinosi, di efferatezze, di morti e di corpi violati, ma un tentativo di individuare le motivazioni profonde di un periodo di grandi speranze e di crescita collettiva. E di cogliere le ragioni di una storia, ma anche le ragioni della vita. Un libro per le giovani generazioni che cerca di dare risposte esaurienti a quesiti difficili e spesso trascurati.
L'autore
Alberto Cavaglion vive ed insegna a Torino, dal febbraio 2009 è professore a contratto all’Università di Firenze. Fa parte della redazione delle riviste «L’indice dei libri del mese» e «Mondo contemporaneo». Tra le sue pubblicazioni: Per via invisibile (Bologna 1998), Italo Svevo(Milano 2000), La filosofia del pressapoco (Napoli 2001) ed Ebrei senza saperlo (Napoli 2002).
Titolo:

SOPHIE GEE Lo scandalo della stagione

«Questo è senza ombra di dubbio il romanzo di Natale per il 2007 e ha un titolo perfetto: Lo scandalo della stagione. Racconta una storia vera risalente all’anno 1711 ed è ambientato prevalentemente a Londra... I fatti che racconta sono quelli che ispirarono la più bella satira settecentesca, Il ricciolo rapito di Alexander Pope».
Antonio D’OrricoCorriere della Sera Magazine
«Londra, 1700: i rischi e le ricompense della vita nell’alta società in un romanzo in cui il gioco della «seduzione ricorda Relazioni pericolose».
Ian Caldwell
«I costumi e le trasgressioni del XVIII secolo in una formidabile opera prima».
Matthew Pearl

Immagine 3
Traduzione dall’inglese di Serena Prina
368 pagine
euro 9,00
EAN 9788865590829
Edizione originale Neri Pozza

Trama
L’estate del 1711 sta per finire in Inghilterra e a Londra già si annuncia la stagione dei balli e dei ricevimenti: giorni cruciali per accasarsi, sognare imprevedibili risalite sociali, tramare insospettabili congiure oppure infrangere il cuore di Arabella Fermor, una delle «bellezze regnanti» della capitale, o di Lord Robert Petre, gentiluomo con lo sguardo sprezzante, i riccioli neri e l’andatura sciolta di chi è appena balzato giù dal cavallo. La saison londinese potrebbe essere quella del trionfo dell’amore tra Arabella e Robert, se il giovane barone Petre di Ingatestone, erede di una delle più grandi famiglie cattoliche d’Inghilterra, non custodisse segreti e debolezze tali da trasformarla nella stagione del più grande scandalo che la prima metà del Settecento inglese ricordi. Uno scandalo che dà origine alla più celebrata satira del XVIII secolo: Il ricciolo rapito di Alexander Pope.

L'autrice
Sophie Gee è nata a Sydney nel 1974. Si è laureata in letteratura inglese all’università di Sydney con una tesi su Evelyn Waugh. Dopo il dottorato ad Harvard, insegna ora letteratura inglese a Princeton. Ha scritto numerosi saggi. Lo scandalo della stagione è il suo primo romanzo.

Titolo:

ROMANA PETRI Ovunque io sia

«È il migliore romanzo italiano dell’anno».
Gian Paolo Serinola Repubblica
«Solo con occhi innamorati Romana Petri ha potuto dipingere un mondo così suggestivamente sognante, così malinconicamente struggente».
Mia PelusoLa Stampa – TTL
«…come un fiume che a un certo punto mescola le sue acque con quelle di un altro fiume e poi con quelle di un altro ancora».
Isabella Bossi Fedrigotti, Corriere della Sera

Immagine 4
624 pagine
euro 9,00
EAN 9788865590782
Edizione originale Cavallo di Ferro

Trama
Ofelia, Margarida e Maria do Ceu sono le tre donne di una travolgente saga familiare che parte negli anni Quaranta e finisce ai giorni nostri. Sullo sfondo di una Lisbona dalla bellezza magica, ma anche oppressa da una dittatura che finirà solo con la rivoluzione del 1974, i loro tragici destini si incroceranno per sempre. Manuel, Carlos e Tiago sono gli uomini che, dopo le false speranze, le porteranno verso il dolore, il sacrificio e l’annientamento. Romanzo di amori mancati e sbagliati,Ovunque io sia è anche la storia della forza di una maternità senza confini, la frase lascito che ogni madre, prima di morire, affida ai figli nel desiderio di non abbandonarli del tutto. Con una grande narrativa di stampo realista, Romana Petri dipinge l’affascinante affresco di un Portogallo chiuso, dolente e tragicamente arretrato. Il lungo cammino umano di un popolo che, dopo il forzato silenzio, troverà il coraggio di essere moderno scegliendo la libertà.
L'autrice
Romana Petri è nata a Roma e vive attualmente tra questa città e Lisbona. Editrice, traduttrice e critica letteraria, collabora con «Il Messaggero» e «La Stampa». Ha ottenuto numerosi riconoscimenti come il Premio Mondello, il Rapallo Carige e il Grinzane Cavour. È stata inoltre finalista del Premio Strega. Fra le sue opere: Alle Case VenieI padri degli altriLa donna delle AzzorreDagoberto Babilonioun destino,EsecuzioniTi spiego e Tutta la vita. I suoi romanzi sono tradotti in Inghilterra, Francia, Germania, USA, Portogallo, Olanda e Spagna.

Titolo:

SARAH DUNANT Le notti al Santa Caterina

«Un sofisticato e bellissimo romanzo storico di cui va dato merito a Sarah Dunant».
Fabio CavaleraCorriere della Sera
«Le notti al Santa Caterina è la narrazione potente, frutto di una profonda ricerca condotta da Sarah Dunant».
Carlotta VissaniD- la Repubblica delle donne

Immagine 5
Traduzione dall’inglese di Massimo Ortelio
448 pagine
euro 9,00
EAN 9788865590836
Edizione originale Neri Pozza

Trama
Nel 1570, al Santa Caterina, uno dei conventi più rinomati di Ferrara, fa il suo ingresso Serafina, un’avvenente ragazza che appartiene a un’illustre famiglia milanese. Per dimostrare il proprio attaccamento alla città di Ferrara, con la quale intrattiene affari lucrosi, il padre ha deciso, come recita la sua nobile missiva, di donare al monastero la sua figlia «illibata, nutrita dall’amor di Dio e con una voce da usignolo». In realtà, ha ubbidito a un comportamento diventato legge nell’Europa della seconda metà del sedicesimo secolo, in cui le doti si sono fatte così dispendiose da costringere l’aristocrazia a maritare una sola figlia e a spedire le altre in convento. Tra le mura di quell’insigne convento che, con le elargizioni di ricche famiglie, provvede al sostentamento di un elevato numero di suore, postulanti, convittrici e converse, l’arrivo di Serafina getto lo scompiglio e appicca un fuoco che minaccia di inghiottirle.

 L'autrice
 Sarah Dunant è l’autrice di The Birth of Venus e The Company of the Courtesan, due romanzi storici ambientati rispettivamente nella Firenze dei Medici del 1490 e a Roma e Venezia tra il 1527 e il 1530. Con Le notti al Santa Caterina completa il suo ciclo narrativo dedicato a un secolo della storia d’Italia. Sarah Dunant ha studiato a Cambridge, ha lavorato a lungo per la BBC, insegna Storia del Rinascimento e vive tra Londra e Firenze.

Titolo:

VERONIQUE OVALDE' E il mio cuore trasparente



«Un protagonista maschile di rara grazia. Un thriller originale che affronta magnificamente il dolore di un uomo innamorato».
Le Figaro
«Un romanzo incantevole sotto il segno di Verlaine e Boris Vian».
Télérama
«Uno stile che sa osare le immagini più originali in nome del meraviglioso».
Le Monde

Immagine 6
Traduzione dal francese di Lorenza Pieri
200 pagine
euro 9,00
EAN 9788865590799
Edizione originale Minimum fax

Trama
Lancelot, uomo mite e un po’ passivo, rimane improvvisamente vedovo. Irina, la bellissima e adorata moglie, viene misteriosamente ritrovata morta in un’auto caduta nel fiume. Da quel momento per Lancelot inizia un lutto senza pace: la scomparsa di Irina fa affiorare poco a poco una serie di segreti, che vedono coinvolti uomini dalle identità ambigue, donne dall’aspetto stravagante e gruppi di ecologisti militanti, fino al colpo di scena finale. E il mio cuore trasparente è anche una limpida rappresentazione dell’illusorietà dei sentimenti umani, messa in scena attraverso le azioni di un personaggio indimenticabile che non sa rispondere alla domanda «Riusciamo mai a conoscere le persone con cui viviamo?» In questo suo quinto romanzo Véronique Ovaldé dimostra ancora una volta un enorme talento narrativo e la potenza di una scrittura incalzante, originale e poetica.
L'autrice
Véronique Ovaldé è nata nel 1972 e vive a Parigi. È considerata una tra le voci più interessanti della giovane narrativa francese. Tra i suoi romanzi, tradotti in tutto il mondo, sono usciti in Italia Gli uomini in generale mi piacciono molto (minimum fax, 2005), Stanare l’animale(minimum fax, 2007) e Quello che so di Vera Candida (Ponte alle Grazie, 2011).

27 febbraio 2012

Anteprima LA GUARITRICE DEI MAGHI di Trudi Canavan

Dal primo marzo in libreria potrete trovare un nuovo entusiasmante capitolo della  trilogia dedicata al giovane mago Lorkin iniziata con La spia dei maghi, io non vedo l'ora di leggerlo e voi?

Titolo originale: The Rogue
Categoria: Narrativa
Pagine: 486
Prezzo: € 19,60

In libreria: 1  marzo 2012

Trama
Per dimostrare il proprio valore, il giovane mago Lorkin ha intrapreso un viaggio pericolosissimo, inoltrandosi nel cuore delle terre di Sachaka, da sempre in lotta contro il regno di Kyralia. Tuttavia, grazie al suo coraggio e alla sua ferrea determinazione, il ragazzo riesce non solo a sopravvivere alle insidie del deserto, ma anche a conquistare la fiducia delle Traditrici, un gruppo di maghe sachakane che praticano incantesimi tanto antichi quanto potenti, incantesimi che potrebbero essere di vitale importanza per sconfiggere Skellin, il mago che minaccia di sottomettere il governo di Kyralia al proprio volere. Non tutte le Traditrici però credono che sia giusto condividere le loro conoscenze con uno straniero, anzi c’è chi trama nell’ombra per eliminarlo…
Nel frattempo, alla Corporazione dei Maghi di Kyralia, Sonea sta insegnando agli apprendisti i segreti della magia nera, perché anche loro siano pronti a difendersi dall’attacco di Skellin. I nuovi alunni sembrano molto promettenti, soprattutto la giovanissima Lilia. Ma, ben presto, Sonea si accorgerà che quella ragazza dal talento straordinario nasconde un oscuro segreto, un segreto che potrebbe minare l’esistenza stessa della Corporazione.

Autrice
Trudi Canavan è nata a Melbourne, in Australia, dove vive tuttora. Ha sempre amato raccontare storie fantastiche ma soltanto nel 1999, quando il suo racconto d’esordio, Whispers of the Mist Children, ha ricevuto il prestigioso Aurealis Award, si è decisa a diventare una scrittrice. E ha scelto di partire proprio da questo racconto per creare la trilogia iniziata con La corporazione dei maghi (Nord, 2007), una trilogia pubblicata con grande successo in tutto il mondo. E uguale entusiasmo ha suscitato la trilogia dedicata al giovane mago Lorkin, di cui la Nord ha pubblicato il primo episodio, La spia dei maghi (2011).

24 febbraio 2012

Anteprima, Cinder - Cronache lunari, di Marissa Meyer. Distopia, androidi e amore per questa fiaba cibernetica

Esce il 13 marzo in libreria Cinder, Cronache Lunari edito da Mondadori.

Titolo: Cinder, Cronache Lunari

Data di pubblicazione: 13 Marzo
Autore: Marissa Meyer
Editore: Mondadori 
Collana: Chrysalide
Prezzo: €17,00
Pagine: 250


Trama:
Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall’orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un’inevitabile quanto dolorosa resa dei con- ti con il proprio oscuro passato. 

IO NON VEDO L'ORA CHE ESCA E VOI??

Recensione HO IL TUO NUMERO di Sophie Kinsella


IL LIBRO
Cosa accade se ti scippano il telefonino e tutta la tua vita è lì dentro? Ti senti persa, naturalmente. È quello che capita a Poppy, una scombinata fisioterapista prossima alle nozze con un affascinante docente universitario. Proprio quando il telefono le serve per una faccenda a dir poco urgente! Perché tra le altre cose, nel bel mezzo di una festa con le amiche ha appena perso il suo prezioso anello di fidanzamento, uno smeraldo come non ne ha mai visti nella sua intera esistenza. Poppy è nel panico, e mentre cerca affannosamente l’anello perduto cosa vede in un cestino dei rifiuti? Un cellulare nuovo di zecca che sembra aspettare proprio lei. È un attimo. Ed è suo. Non può permettersi il lusso di rimanere scollegata, non in questo momento. Ma di chi è quel telefono? E a cosa si riferiscono gli strani messaggi che riceve? Poppy non ha il tempo di farsi troppe domande. Ha un anello da ritrovare, un matrimonio da organizzare e qualche cosuccia in sospeso con i suoi futuri suoceri. Ma non sa che quel telefono e lo sconosciuto con cui si troverà a condividerlo le metteranno a soqquadro la vita…

LA MIA RECENSIONE
Ieri notte sono stata sveglia fino alle 2 per finire di leggere "Ho il tuo numero".  Trovo che i libri della Kinsella siano tutti stupendi, semplici, leggeri e divertenti! Inoltre  mi fanno sognare: nei suoi libri le protagoniste, dopo varie peripezie, trovano l'amore della loro vita e tutto si sistema per il meglio. Perché non potrebbe succedere anche a me?

"Ho il tuo numero" ci racconta la storia  Poppy, una fisioterapista alle prese con il matrimonio, complessi d'inferiorità verso la famiglia del suo fidanzato, un'amica che ce l'ha con lei perché sostiene che "se non avessero fatto cambio di pazienti adesso Magnus sarebbe suo"e una wedding planner inefficiente e anche un po' arrogante..
Come se non bastasse durante una cena di gala in un albergo Poppy perde l'anello di fidanzamento, uno smeraldo cimelio della famiglia di Magnus. E' disperata e non sa che fare. Ha controllato palmo a palmo tutta la sala ma dell'anello non c'è traccia e quella sera i tanto temuti suoceri tornano dal loro viaggio e hanno organizzato una cena per stare tutti insieme.
Non le resta che fare un ennesimo giro di chiamate tra le sue amiche per accertarsi che nessuna di loro lo abbia trovato ma appena esce dall'albergo un ragazzo in bici le ruba il telefono.

Poppy è ufficialmente distrutta. Il cellulare è tutta la sua vita e poi aveva doto il suo numero a tutti i dipendenti dell'albergo per contattarla in caso di ritrovamento dell'anello e ora è tutto perduto.

Un pizzico di fortuna, però, aiuta Poppy e le fa trovare un cellulare nuovo dentro un cestino e si sa no! "Se è nel cestino della spazzatura, è a disposizione di tutti!".
Dopo aver distribuito a tutti il nuovo numero, la nostra protagonista si avvia verso la casa di Magnus dove ad attenderla ci sono due quasi-suoceri pronti a umiliarla ancora una volta.

Nel frattempo Poppy viene in contatto con il vero proprietario del cellulare, tale Sam  Roxton, e i due, dopo lunghe trattative, giungono un accordo: fino al ritrovamento dell'anello Poppy potrà tenere il telefonino a patto che mandi a Sam tutte le sue mail.
Inizia così tra i due una fitta corrispondenza: Sam aiuta Poppy e viceversa. Parallelamente mentre cresce il rapporto tra loro due, un'altro si sta piano piano sgretolando: quello tra Poppy e il suo fidanzato e quando Poppy riceve un messaggio che le rivela che Magnus l'ha tradita, decide di mandare a monte tutto...

Un ennesimo capolavoro di Sophie Kinsella anche se in alcuni punti la trama ricorda quella di "sai tenere una segreto?".
Chi ha letto i libri di questa scrittrice sa che alla fine di tutto le cose si risolvono tutte per il meglio e anche in questo libro è così. La cosa più interessante però è leggere il percorso dei personaggi che ci coinvolge grazie alla semplicità della protagonista che, una gaffe dopo l'altra ci fa ridere e piangere con lei.
Lo consiglio a tutti coloro che vogliono una lettura divertente, spiritosa e romantica!

Voto: 

Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge 2012 e Romance Reading Challenge 2012: Partecipo anche io!



PARTECIPO! Dopo aver meditato giorni e giorni se partecipare al Romance Reading Challenge, ho deciso di allargare i miei orizzonti, vedremo fin dove arriverò!Di seguito riporto tutto il regolamento.

Ecco come funziona la challenge:
  • Se decidete di partecipare a questa Challenge, il vostro obiettivo sarà di leggere almeno 12 libri Urban Fantasy e/o Science Fiction e postarne le relative recensioni. Leggere 12 libri è il limite minimo, ma non c'è un limite massimo perciò potrete andare avanti all'infinito!
  • Tutti possono partecipare e non è necessario avere un blog per farlo!
  • La Challenge inizierà il 1 Gennaio 2012 e finirà il 31 Dicembre 2012, ma potete unirvi a noi in qualsiasi momento dell'anno!
  • Ogni inizio mese del 2012 farò un post per la Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge, così che voi possiate postare le vostre recensoni in un form apposito.
  • Ogni fine mese del 2012 ci sarà un post che annuncerà i vostri progressi l'elezione del lettore del mese della Urban Fantasy e Science Fiction Challenge con piccoli premi speciali.
  • Non siete obbligati a postare le vostre recensioni ogni mese, ma chi lo farà avrà la possibilità di concorrere a dei divertenti giveaway con premi inerenti al mondo della letteratura (libri, segnalibri, copie ARC, gadget)
Tutto chiaro? Ora passiamo alle regole guida per partecipare, che saranno il vostro punto di riferimento durante tutta l' Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge!

Regole guida 

  • Se avete un blog DOVETE creare un post in cui annunciate di partecipare a questa Challenge. Vi prego di inserire un link a questo post e il Banner creato appositamente.
  • Se avete un blog sarei felice se esponeste il banner della Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge per tutta la sua durata!
  • Se non avete un blog, parteciperete inserendo nel piccolissimo form in basso, il link del vostro profilo su cui pensate di inserire le vostre recensioni. Potrete postare le vostre recensioni ogni mese sui seguenti siti: Note di Facebook; Goodreads; Ibs; Anobii. Questo significa che, se non lo possedete, dovete creare un profilo su uno dei siti sopracitati!
  • Non dovete selezionare i libri da leggere prima del tempo, potete semplicemente aggiungerli strada facendo. Se decidete comunque di creare una lista di libri, siete liberi di cambiarla in ogni momento! I libri che leggete per la Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge possono essere usati anche per altre Reading Challenge che si terranno su questo blog.
  • Chiunque non posti correttamente il link della recensione ogni mese rispettando le semplici regole, non verrà inserito nel giveaway del mese della Urban Fantasy e Science Fiction Reading Challenge.
  • Se non possedete un blog e non volete creare un profilo sui siti sopracitati o siete impossibilitati a farlo, potete comunque partecipare alla reading challenge senza postare le recensioni, compilando QUESTO form. Dovrete semplicememente scrivere il vostro progresso nei commenti del post della Reading Challenge che aprirò ogni inizio mese 2012 e commentare questo post per confermare la vostra partecipazione!


Generi ammessi: 

E' ammesso qualsiasi libro che tratti temi Urban Fantasy e/o Science Fiction. Tutti i libri Apocalittici, post-apocalittici, e fantascientifici sono ammessi. Ogni libro che parli di Zombie, Fate, Streghe, Licantropi, Angeli, Demoni, Vampiri e chi più ne ha più ne metta è ammesso, ciò che conta è che sia ambientato in un contesto urbano, attuale, futuro o passato. Se avete dubbi su un romanzo basta chiedere nei commenti!
  • Romanzi che trattano il tema dei viaggi nel tempo sia Young Adult che Adult;
  • Romanzi Steampunk Young Adult che Adult, sia con elementi Urban Fantasy (licantropi, fantasmi, vampiri ecc.) che non;
  • Romanzi Sci-fi e Fantascientifici sia Young Adult che Adult;
  • Urban Fantasy ambientati in epoce contemporanee e non;
  • Romanzi Urban Fantasy sia Young Adult che Adult;
  • Romanzi Postapocalittici sia Young Adult che Adult;
  • Romanzi Distopici sia Young Adult che Adult;
  • Romanzi Ucronici sia Young Adult che Adult;
  • Romanzi Southern Gothic; 
  • Steampunk Romance;
  • Paranormal romance;

Livelli:

Vampire Stalker: se leggete 12 Libri;
Wolf Seeker: se leggete 24 Libri;
Demon Slayer: se leggete 30+ Libri;




PARTECIPO!
E' da quando Glinda ha postato l'iniziativa che ci penso... lo faccio, o non lo faccio?
ed eccomi qui! ho deciso: lo faccio!

Di seguito riporto in cosa consiste questa divertente challenge, e per più info cliccate sul logo qui sopra!

Ecco come funziona:
  • Se decidete di partecipare a questa Challenge, il vostro obiettivo sarà di leggere almeno 12 libri Romance e postarne le relative recensioni. Leggere 12 libri è il limite minimo, ma non c'è un limite massimo perciò potrete andare avanti all'infinito!
  • Tutti possono partecipare e non è necessario avere un blog per farlo!
  • La Challenge inizierà il 1 Gennaio 2012 e finirà il 31 Dicembre 2012, ma potete unirvi a noi in qualsiasi momento dell'anno!
  • Ogni inizio mese del 2012 farò un post per la Romance Reading Challenge, così che voi possiate postare le vostre recensoni in un form apposito.
  • Ogni fine mese del 2012 ci sarà un post che annuncerà i vostri progressi l'elezione del lettore del mese della Romance Reading Challenge con piccoli premi speciali.
  • Non siete obbligati a postare le vostre recensioni ogni mese, ma chi lo farà avrà la possibilità di concorrere a dei divertenti giveaway con premi inerenti al mondo della letteratura (libri, segnalibri, copie ARC, gadget)

Niente di più semplice, vero? Ma passiamo alle regole guida per partecipare, che saranno il vostro punto di riferimento durante tutta la Reading Challenge!


Generi ammessi: 


Ogni libro in cui il Romance è al centro della storia è ammesso! Se finite per chiedervi se il romanzo è romance o no, allora non lo è! 
  • Sia Young Adult che Adult Romance
  • Romance Sci-fi e Fantascientifico
  • Romance Postapocalittico
  • Romance contemporaneo
  • Urban fantasy romance
  • Paranormal romance
  • Steampunk romance
  • Romance storico


Livelli:
Ready for first Love: se leggete 12 Libri;
Puppy Love: se leggete 24 Libri;
Heart Breaker: se leggete 30+ Libri;

23 febbraio 2012

Nasce Tre60!

http://affaritaliani.libero.it/static/upload/tre6/tre60.jpg



Il 15 Marzo 2012 debutterà in libreria Tre60 nuovo marchio editoriale del gruppo Gems che offirà titoli italiani e internazionali di grande successo al competitivo prezzo di 9.90 €. 

Nuova costola della famosa e apprezzata Casa Editrice TEA, la Tre60 promette  pubblicazioni di ogni genere, dalla saggistica all'urban fantasy, passando per il romanzo storico e il thriller, in formato rilegato con copertina rigida e a prezzi imbattibili.


Sembra una ragazza come tante,
ma è l’erede al trono del regno delle sirene…
E un bacio deciderà il suo destino


Titolo originale: Forgive my Fins
In libreria: 15 marzo 2012
Prezzo: 9,90 Euro

Pagine: 288 

Trama
Lily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato

 * * *
Ho ricamato per tutta la vita
Ho sognato per tutta la vita
Ma la mia vita sta per cambiare…

Domani partirò per l’America
Diventerò un’altra donna
E nessuno lo saprà mai…
Titolo originale: The Dressmaker 

In libreria: 22 marzo 2012  
Prezzo: 9,90 Euro 

Pagine: 400

Trama
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…

New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore… 


* * *


The Quickie
Cover originale


Titolo originale: The Quickie  
In libreria: 29 marzo 2012

Prezzo: 9,90 Euro
Pagine: 362

Trama
Casa dolce casa?
Tutte le certezze della detective della Omicidi Lauren Stillwell vanno in frantumi quando una sera, rientrando a casa prima del solito, scopre che il marito la tradisce con un’altra donna. Ma, ancora più sorprendente per Lauren, è il desiderio di vendetta che s’impossessa di lei…




Occhio per occhio
Decisa a ripagare il marito con la stessa moneta, Lauren si abbandona a una serata di sesso con un suo collega. Tuttavia quella che doveva essere l’avventura di una notte si trasforma ben presto in un incubo angosciante: pochi giorni dopo, infatti, il suo amante viene trovato morto, ed è proprio Lauren la detective incaricata delle indagini. Solo che lei conosce l’identità dell’assassino, ma non può rivelarla ai suoi superiori…

Effetti collaterali 

Trascinata in una spirale perversa di paura e ricatti, Lauren sarà costretta a scegliere tra la verità e il rischio di perdere tutto quello che ha, perché in gioco ci sono il suo lavoro, la sua famiglia e, forse, la sua stessa vita…


* * * 

Autore: Davide Simon Mazzoli
Data di pubblicazione: 15 Marzo  
Titolo: Lo specchio del male
Prezzo: €9,90
Pagine: 416


Trama 
Orazio De Curtis odia tutti. Odia la moglie, così gentile e remissiva, e quindi insopportabile. Odia la domestica bulgara, con quella faccia triste da immigrata e quella perenne puzza di cipolle che si porta appresso. Odia la cittadina di provincia dove vive. Odia il suo agente letterario, che continua a tormentarlo per sapere quando consegnerà il nuovo romanzo. E soprattutto odia se stesso, un vecchio flaccido e sporco, per di più zoppo e senza un occhio e due dita di una mano: le conseguenze del terribile incidente automobilistico che, però, lo ha reso ricco e famoso. Perché è stata proprio quell’esperienza a ispirargli il suo romanzo d’esordio, diventato subito un clamoroso caso editoriale. Peccato che ora il peso della fama lo stia schiacciando e lui abbia perso la vena creativa: ammesso che l’abbia mai avuta. Orazio trova un po’ di pace solo la notte, quando si piazza nudo davanti alla finestra per spiare i suoi vicini, in particolare la giovane figlia del giardiniere, che non chiude mai le tende quando si spoglia prima di andare a dormire. Un passatempo tutt’altro che innocente e destinato a costargli caro. Una sera, infatti, Orazio si accorge di essere a sua volta spiato da un ragazzino che si è appena trasferito nella casa di fronte. Un ragazzino che il mattino seguente si presenta alla sua porta sostenendo di avere delle fotografie imbarazzanti: è l’inizio di un vortice di ricatti, minacce e sottili violenze psicologiche che costringeranno il grande scrittore Orazio De Curtis a diventare una marionetta nelle mani del giovanissimo aguzzino, che un giorno gli chiederà persino di uccidere per lui.